mercoledì 3 ottobre 2012

Pesche con gli amaretti ... e si festeggia!!!


Ciao blogghine!
Amiche mie...come state? Qui meglio, al mio cucciolo sta passando la tosse-raffreddore e io oggi fortunatamente non ho mal di testa...sto impiegando una vita a scrivere perché ho il mio ometto in braccio e  per ogni tasto che tocco lui ne tocca 10...una piovra insomma!!! 

Quando sono uscita dal lavoro ero già in ritardo e, come al solito, di corsa così sono passata dal supermercato dove mi servo regolarmente ed ho comprato una fetta di polpettone da dare al mio tesoro per pranzo perché non avevo tempo di preparargli nulla e io dopo mezz'ora sarei riuscita per una commissione...la prossima volta gli farò un piattino di pasta anche in bianco perché nel polpettone (molto buono oltretutto) c'era tantissimo aglio che lui non ha digerito perché io non lo uso quasi mai e quel poco lo tolgo dopo averlo soffritto...e va beh è proprio vero che meglio della cucina di casa non c'è nulla!!!

Ma torniamo a noi, perché nel titolo ho scritto che si festeggia?!? Ci sono ben due ricorrenze da festeggiare: innanzitutto il mio blog ha raggiunto i 20 membri!!! 
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE BLOGGHINEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! 
Vi voglio bene, con la B maiuscola, siete deliziose, mi lasciate dei commenti tenerissimi e spero di approfondire la vostra amicizia al di là delle ricette.
La seconda ricorrenza è il secondo anno del blog arbanelladibasilico.blogspot.it della mia amica/compaesana genovese Carla Emilia...auguri!

Ecco quindi questa ricettina per festeggiare tutte assieme:

PESCHE CON AMARETTI nella pentola a pressione

Ingredienti per 6 persone:
- 3 pesche
- 50 gr di amaretti + 10 per la decorazione
- 1 tuorlo d'uovo
- 50 gr di zucchero
- 10 gr di cacao amaro

Lavare molto bene le pesche, tagliarle a metà e togliere il nocciolo. Scavare in modo da allargare l'incavo. Frullare la polpa tolta con il cacao, lo zucchero  e gli amaretti sbriciolati  unire quindi il tuorlo. Con questo composto farcire le pesche. Disporre i frutti nel cestello della pentola a pressione, coprendo ogni metà con un fiocchetto di burro. Chiudere e cuocere per 4 minuti dal sibilo.
Se volete potete prepararle in forno, mettendo i frutti su carta da forno e cuocere per 30 minuti ca a 180°.
Servire tiepide con sopra ogni metà un amaretto e gli altri amaretti sbriciolati.

Et voilà il risultato:


Sono deliziose, piacciono a grandi e piccini! Se volete renderle ancora più "accattivanti" potete unire al composto un bicchierino scarso di moscato (io non l'ho messo perché pensavo non piacesse al mio cucciolotto).

Buon appetito!
Bacini

14 commenti:

  1. Adesso siamo in 21!! Mi unisco alla tua gioia: auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeee e benvenuta nella mia cucina! Un abbraccio, Manu

      Elimina
  2. Beh proprio bello quetso post con tutti i fetsgegiamenti e la ricetta è deliziosa, sono contenta che il tuo piccolo si stia rimettendo, peccao solo per il polpettone troppo forte nel sapore. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti passo una pescolina...aspetta che mi allungo...ancora un pochino...ecco!!! Pescolina arrivata a te!!! Un abbraccio e un bacione, Manu

      Elimina
  3. persisti che arriveranno ottimi risultati!
    auguri di cuore!
    felice serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, gentilissima come sempre! Un bacione, Manu

      Elimina
  4. Ciao Manu, e grazie grazie grazie! Mi hai festeggiato davvero alla grande e dai incontriamoci, mandami il tuo numero di cell così ci sentiamo. Intanto ti abbraccio fortissimo, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla! Grazie a te per passarmi sempre a trovare! Ti scrivo via e-mail! Bacini

      Elimina
  5. tantissimi auguri Manu,ottime le pesche preparate cosi:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tina! Grazie grazie! Vero?!? Sono deliziose e piacciono a grandi e piccini! Un abbraccio, Manu

      Elimina
  6. delizioseee. felice di conoscerti ciao kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Kiara! Un abbraccio, Manu

      Elimina
  7. Sono ancora in tempo per unirmi ai festeggiamenti??
    Anche perchè non posso proprio sottrarmi e complimenti dolcissima Manu, sono tanto contenta per te!!!
    Rubo una pesca, l'assaggio virtualmente da te perchè non le conosco ma son certa siano buonissime!!
    Un bacione grande a te e un bacino al piccolo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorina! Si dai ancora una è rimasta, l'ho tenuta apposta per te!

      Elimina

Se vuoi lascia un commento positivo/negativo alla mia ricettina! Sarà un piacere leggerti e risponderti...e se ancora non ti conosco farò visita nella tua cucina! Un abbraccio, Manu