lunedì 15 ottobre 2012

Frittata di funghi


Ciao blogghine!
Buon inizio settimana! ...qui sotto la pioggia...l'autunno è proprio arrivato! Passato bene il fine settimana?

Io alla grande! Sabato, come vi avevo anticipato, sono andata in centro, ho assistito ad una dimostrazione del cuoco Mattia Poggi presso il negozio Tarigo Cose di Casa (p.zza Colombo a Genova...per chi è del luogo, guardate su internet perchè ogni sabato ci sono iniziative di questo genere!), ho fatto un giretto (anche se mi sa che sto invecchiando...c'era troppa gente e stavo un po' impazzendo a camminare a spintoni!)...e meno male che c'è crisi, i bar erano strapieni di gente che prendeva l'aperitivo, ma proprio pieni pieni pieni! :)
Poi ho fatto una cappatina dalla mia mamma e dal mio papà, in attesa arrivassero i miei uomini con i quali siamo andati a cena fuori per il 30° compleanno di una nostra amica. 
Ieri invece, eravamo invitati alla Cresima dei figli di un collega-amico del mio maritino (lui ha fatto da padrino alla ragazza), ed è stata una bella giornata...siamo andati a pranzo in un ristorantino delizioso a Trensasco (GE)...ed il nostro cucciolo è stato un tesoro sia a tavola che tra le tavolate!

Bene ora che sapete come ho trascorso questi due giorni, passiamo alla ricettina!
Continua la "sagra" del fungo a casa mia...con un paio di porcini ho preparato questo antipasto/secondo piatto davvero buono buono!

FRITTATA DI FUNGHI
[Ricetta di Benedetta Parodi, con qualche modifica]

Ingredienti:
- 2 porcini di media grandezza
- 3 uova
- 50 gr di parmigiano grattugiato
- prezzemolo
- 1 cipollina
- sale
- olio 

Pulire per bene i porcini e tagliarli a pezzetti piccoli. Tritare la cipolla e farla soffriggere in una padella con poco olio e aggiungere i porcini. Portarli a cottura e metterli da parte in una ciotolina.
In una terrina mettere 2 uova + 1 tuorlo, il prezzemolo, il parmigiano ed il sale, unire quindi i porcini . Montare a neve l'albume ed unirlo al composto, mescolare delicatamente. 
Nella padella in cui avete cotto i funghi, mettere un filo di olio e, una volta caldo, versarvi il composto, livellare velocemente. Aspettare che si rapprenda da un lato, poi con l'aiuto di un piatto o di un coperchio, girare la frittata e cuocere dall'altro lato. Servire calda o tiepida come antipasto tagliata a cubetti o come secondo accompagnata da insalata mista.

Et voilà il risultato:


è un pochino bassa, ma è deliziosa!

Buon appetito!
Bacini 

9 commenti:

  1. ciao cara, sono Marina (la tua ex compagna di banco ;)
    volevo iscrivermi ma non ci riesco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary! Che piacere...vai su "Unisciti a questo sito", in alto a destra, lì ti colleghi con un account di google o facebook o altro... Un bacione

      Elimina
    2. Non rieco, mi dice che devo iscriversi per forza a google.... Uffi

      Elimina
  2. Me è sfiziosissimaa...Adori i funghi...baciotti,buon lunedi:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tina! Un bacione, buon inizio settimana anche a te!

      Elimina
  3. MMMM CHE BUONA...CI VOLEVA PROPRIO PER IL GIORNO DEL MIO COMPLEANNO: OGGI!!! PECCATO CHE NN HO FUNGHI MA AL PIù PRESTO LI COMPRERò E PROVERò A FARLA...AL MASSIMO MI FACCIO AIUTARE DA MIO MARITO!! HAHAAHAHA. KAROL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri Karol! Non sapevo fosse oggi, me lo metto subito tra i promemoria! Grazie per esser passata a trovarmi.Un bacione a te e uno speciale alla tua dolcissima bimba

      Elimina
    2. Ma sai che in effetti io nella frittata ci metto di tutto, ma i funghi non ce li ho mai messi?
      Mi hai incuriosita.

      Elimina
    3. Prova è buonissima!!! Un abbraccio

      Elimina

Se vuoi lascia un commento positivo/negativo alla mia ricettina! Sarà un piacere leggerti e risponderti...e se ancora non ti conosco farò visita nella tua cucina! Un abbraccio, Manu