Sfogliatine glassate

Ciao care!
Come sta proseguendo quest'ultima settimana di Settembre? Io sono parecchio stanca, poi con questo tempo uggioso e la tosse del mio bimbo di certo la situazione non migliora. Avevo idea di preparare un super dolcino per allietare il risveglio del mio maritino domani mattina (sono giorni che è full immertion in ufficio a causa di una riunione importante), ma il pomeriggio è volato tra stirare due paia di pantaloni, fare 30 minuti di WII, leggere alcune pagine di un libro, chiacchierare un'oretta con una delle mie cognatine che mi è venuta a trovare con il suo bimbo (per ora un bisontino che è ancora nel pancino e farà cucù a Novembre...divento ziaaaaaa!!)...beh ci credete che sono stanca? La sveglia è stata alla solita ora (5.50) e poi la mattinata in ufficio e il pomeriggio che vi ho appena raccontato. Una delle mie nonne mi ha appena detto al telefono che ho tanta energia, beh diciamo che è indispensabile averla se si vuole condurre una vita normale, giusto?!?

Ecco che oggi voglio raccontarvi una ricetta semplicissima (come tutte quelle che faccio!) che ho preparato una sera in cui avevo particolarmente voglia di sfogliatine ma la dispensa ne era sprovvista e così...

SFOGLIATINE GLASSATE

Ingredienti:
- 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
- 1 albume
- 110 gr di zucchero a velo

Tagliare la pasta sfoglia a rettangoli di cm. 4 X 2 e ponete su carta da forno (quella della pasta stessa).
Sbattere l'albume con lo zucchero a velo in modo da ottenere una crema che va spalmata sui rettangoli di pasta sfoglia. 

Le sfogliatine prima di essere cotte

Cuocere in forno a 180° per 7 minuti (controllate spesso!).

Et voilà il risultato:


Un vassoietto di sfogliatine

Buon appetito!
Bacini

Commenti

  1. ma sono delizioseeee.....e vero quello che dice la tua nonna,ma quanta energia hai? :D baci,buona giornata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono proprio come quelle che si comprano anzi ancora più buone perché fatte in casa! Un abbraccio, Manu ps: oggi la mia energia é svanita...sono a casa con vomito e mal di testa...

      Elimina
  2. Ciao dolce Manu!
    Noi donne siamo così, abbiamo grinta e energia da vendere!
    Hai pure il tempo di preparare questi dolcini deliziosi, ma che brava che sei, ne rubo subito una :)
    Un bacione a te e uno al piccolo, mi spiace che non sta bene..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Vale...aspetta che ti allungo il vassoio così ne prendi una! Un baciotto dolcissima blogghina!

      Elimina

Posta un commento

Se vuoi lascia un commento positivo/negativo alla mia ricettina! Sarà un piacere leggerti e risponderti...e se ancora non ti conosco farò visita nella tua cucina! Un abbraccio, Manu

Post popolari in questo blog

Bicchieri pesche e crema pasticcera

L'amicizia..se fosse una ricetta sarebbe...Muffin allo yogurt

Risotto radicchio, speck e scamorza