Paccheri ripieni al forno


Ehilà amici di ogni parte del mondo!
Come va? Dai su che siamo a giovedì sera, domani sarà venerdì e poi ... via al week-end!!! Ovviamente le previsioni del tempo non promettono nulla di buono, siamo già al 7 Giugno ma l'estate ancora non si è fatta vedere, non che mi manchi il caldo soffocante e afoso, ma un po' di voglia di mare ce l'ho, invece qui sembra più un clima invernale, quasi sembra di andare a sciare. Secondo voi riapriranno gli impianti di risalita?!? Va beh visto il clima io continuo ad accendere il forno per le mie prelibatezze perchè di fare insalate fredde di riso proprio non me la sento ancora.

Ecco di seguito una ricettina semplice, ottima e di gran effetto anche per una cena con gli amici (la potete preparare in anticipo e il forno sarà vostro alleato quando gli ospiti arriveranno)

PACCHERI RIPIENI AL FORNO

Ingredienti per 4 persone:
- n. 50/60 paccheri
- 1 melanzana lunga
- 2 mozzarelle
- 1 scatola pomodori pelati
- formaggio grattugiato
- origano
- olio
- sale

Tagliare la melanzana a fette spesse ca. 1/2 cm e grigliarle (io uso la piastra adatta a fare la carne ai ferri), tenerle da parte e tagliarle a cubetti. Nel mentre lessare i paccheri in acqua salata e scolarli al dente, passarli sotto l'acqua fredda per farli raffreddare e scolarli nuovamente.
Tagliare la mozzerella a dadini.
Bagnare con acqua una teglia con i bordi un pochino alti, mettervi la carta da forno (essendo la teglia bagnata vedrete come si attaccherà bene la carta!) e ungerla con olio.
A questo punto iniziare a riempire i paccheri uno ad uno con qualche pezzetto di melanzana e mozzarella e disporli sdraiati sulla teglia (potete anche metterli in piedi ma allora dovrete cuocerne molti di più...), fare un primo strato di pasta, cospargere di pelati, sale, formaggio grattugiato e origano, proseguire così fino ad esaurimento ingredienti. Terminare con qualche pezzetto di mozzarella, formaggio grattugiato e un filo d'olio.
Forno caldo 180° per 20 minuti e se volete passatelo poi al grill per pochissimi minuti.

Et voilà il risultato:





Buon appetito!

Bacini

Commenti

Post popolari in questo blog

Bicchieri pesche e crema pasticcera

L'amicizia..se fosse una ricetta sarebbe...Muffin allo yogurt

Risotto radicchio, speck e scamorza